Instagram per il business: come promuovere un’attività locale

Sempre più aziende locali come negozi, ristoranti, hotel e bar, hanno deciso di posizionarsi su Instagram per aumentare la notorietà nella località in cui vivono e zone limitrofe.

Secondo i dati forniti dalla piattaforma Instagram, sono 200 milioni i profili aziendali, oltre il 60% delle persone scoprono nuovi prodotti e servizi all’interno della piattaforma, e 1/3 delle visualizzazioni delle stories sono di profili aziendali.

Sono sempre più convinta che i social, come Instagram, sono diventati strumenti di business e marketing per le attività locali, influencer, liberi professionisti e corporate.

In Italia, Instagram, è la terza piattaforma più utilizzata dagli italiani per rimanere in contatto con le celebrity e condividere momenti della loro vita, questo secondo il report di giugno 2019 “Italiani e Social Media” di BlogMeter. 

Ma, quali sono i vantaggi per un’attivita locale anche a livello internazionale? Ne parlo in questo breve video sul mio canale Youtube.

 

Instagram per il business: da dove iniziare

Per avere una buona presenza su Instagram bisogna considerare 4 aspetti:

  • Bio
  • Contenuti della Gallery
  • Stories e Highlights
  • Canale IGTV

In modo da rendere il profilo una risorsa di business e aumentare la clientela, è necessario:

  • sapere quale pubblico vogliamo attirare
  • studiare i contenuti da pubblicare (foto, video)
  • creare delle liste di hashtag per aumentare l’engagement dei post nella gallery
  • dedicare budget per promuovere post o portare traffico verso il sito web
  • interagire con follower e altri account

Instagram per il business: come impostare una bio 

Per una bio efficace è fondamentale:

  • Inserire un immagine di profilo che sia riconoscibile e visibile, si può inserire il logo aziendale. Sconsiglio foto con l’ingresso dell’attività
  • Settare la bio in modo efficace: scrivere esattamente chi siamo e cosa possiamo fare per loro;
  • si può decidere di inserire un hashtag legato all’attività oppure l’hashtag creato appositamente per l’azienda che sarà il punto di riferimento della community
  • Geolocalizzare l’attività, collegare la pagina local di Facebook con l’account business di Instagram

Ecco 2 esempi di attività che ammirò e seguo su Instagram:

Instagram per il business come impostare una bio

 

Instagram per il business: bio efficace

Instagram per il business: i contenuti della gallery

Lo studio dei contenuti è utile per attrarre potenziali clienti e creare il giusto engagement nella piattaforma. Quindi, è necessario studiare i contenuti nella sua creatività come immagini e video.

Come dico sempre il contenuto su Instagram va posizionato per località e hashtag, in che modo?

  • inserire il geotag, inserire la via dove è presente l’attività locale
  • inserire una buona descrizione nella caption, aiuta ad aumentare l’engagement
  • inserire tag nella foto dove è necessario. Non taggare persone o brand o altri account se non sono presenti nella foto
  • inserire i giusti hashtag. Creare una lista di Hashtag per località, interessi e tipologia di business.

Può venirti in aiuto Display Porposes, per trovare hashtag per località e interessi.

Ti consiglio anche PostMuse app, molto utile per creare contenuti per la gallery e stories. Disponibile per Ios e Android.

Stories e highlights

Le stories attirano sempre più utenti rispetto ad un contenuto della gallery. Un modo per intrattenere più persone possibile e convertire i visitatori in clienti, è quello di rendere le stories coinvolgenti e diverse:

  • informare dell’arrivo di nuovi prodotti
  • formative, stories how to
  • live streaming
  • tutorial
  • stories testuali
  • mini video

(Per aumentare la copertura delle stories si possono inserire il luogo e fino a 10 hashtag per stories)

Ho sempre creduto nelle stories, sin da quando Instagram ha deciso di implementarle. Rappresentano una forma di intrattenimento per il pubblico presente nel profilo e per attirare un pubblico curioso.

Grazie agli highlights, possiamo mettere in evidenza nella home del profilo le stories che riteniamo più rilevante e che hanno avuto un maggiore engagement, in modo che diventino una risorsa per farci conoscere meglio da chi visita il profilo aziendale.

Si può decidere di dare un titolo agli highlights e aggiornarli periodicamente con le stories che si ritengono più rilevanti per farsi conoscere meglio dalle persone che visitano il nostro profilo.

Perchè creare un canale IGTV?

IGTV è la televisione di Instagram.  Per un’attività locale potrebbe essere utile condividere video verticali e fare storytelling con creatività diverse. Di seguito i miei consigli sul perchè devi creare video per IGTV:

  • Testare i contenuti in verticale
  • Farsi conoscere attraverso un video
  • Competere con un contenuto aggiuntivo rispetto ai competitor

Puoi aumentare le visualizzazioni del video se:

  • inserisci nella descrizione gli hashtag
  • pubblichi l’anteprima nella gallery
  • dai notizia dei tuoi video IGTV nelle stories

Canale IGTV di Instagram

 

P.S.: IGTV o Youtube? Ne parlo in un video nel mio canale

Definire un budget per promuovere l’attività su Instagram

Con un profilo aziendale è possibile promuovere l’attività nel feed e nelle stories. Basta cliccare su Promozioni oppure selezionare un contenuto nella gallery per dare visibilità e raggiungere un audience nella propria località all’interno della piattaforma.

Puoi iniziare con pochi euro e valutare l’efficacia delle inserzioni con gli insight forniti dalla piattaforma.

Instagram, come social media per un’attività locale, può essere davvero una risorsa di business e marketing,  in modo da attirare nuovi clienti e fidelizzare quelli attuali.

Come sempre ti aspetto nei commenti del blog per sapere cosa ne pensi.

Se hai bisogno di una consulenza su Instagram per la tua attività locale, compila il form. 

Se ti è piaciuto questo contenuto, condividilo su:

min-box_chi_sono_senza_testi_riflesso

Mi chiamo Marina Pitzoi, sono una social media specialist, Web & Digital Marketer & Growth Hacker.
La mente è in continua crescita grazie alle aziende con cui entro in contatto. Con i clienti creo una relazione che mi aiuti a pianificare la strategia di digital marketing adatta per far crescere un’azienda. L’obiettivo? Raggiungere i loro obiettivi di business e marketing attraverso il digitale.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noiCookie policy Cookie policy