Facebook Marketing 2020: 4 trend per far crescere il tuo business

La piattaforma Facebook è una delle piattaforme più utilizzate nei vari settori di mercato per promuovere un business. Sia che tu sia un imprenditore, influencer, freelance, impresa, puoi sfruttare le potenzialità di Facebook per creare strategie per il tuo business nel 2020.

Ma prima vorrei darti un quadro della situazione dell’universo Facebook Inc.

  • Oltre 1,6 miliardi di utenti utilizzano Facebook ogni giorno
  • Oltre 2.4 miliardi di persone usano Facebook ogni mese
  • Oltre 7 miliardi di inserzionisti attivi usano Facebook

Proprio sulla base di queste leve e sui dati che devono basarsi le tue strategie per il 2020.

Se vuoi avere dati di Instagram puoi leggereInstagram per il business locale“.

Il mio obiettivo in questo post, non è solo parlarti dei trend, ma ispirarti a fare marketing e business su Facebook in modo da sfruttare la piattaforma nel modo più semplice possibile.

 I 4 trend utili di Facebook Marketing per il 2020, riguardano:

  • quali contenuti creare per aumentare la reach organica e coinvolgere gli utenti
  • come sfruttare Messenger e Whatsapp per per fidelizzare i clienti
  • come sfruttare le Facebook Stories
  • come attirare nuovi clienti con Facebook Advertising

Questi trend ti aiuteranno a raggiungere i tuoi obiettivi di business e come devi adottare strategie e tecniche per coinvolgere i potenziali clienti.

Trend 1: Crea contenuti che coinvolgono i tuoi clienti nella pagina

Sappiamo bene che il piano editoriale è un must per la pagina facebook. Ho parlato diverse volte del piano editoriale, e trovi ottimi spunti in questi post:

Ti starai chiedendo: Come stimolo la mia audience con i contenuti? Ma l’organico non è pari a zero? 

Per me non è così, se un piano editoriale è fatto bene, puoi stimolare la reach organica (senza spendere budget elevati) della pagina. 

Quando crei un piano editoriale fallo in modo che ci sia una combinazione di contenuti:

  • pubblica foto: alle persone piace vedere come svolgi la tua attività, scatta i momenti più belli insieme ai tuoi clienti.
  • crea dei short video: crea dei video di 10 secondi dove dai consigli e suggerimenti. Ispirali ad usare i tuoi prodotti
  • contenuti testuali: racconta la tua attività, i successi e le emozioni che provi quando svolgi il tuo lavoro
  • contenuti how to: le persone hanno bisogno di sapere come usare i tuoi prodotti e servizi, lo puoi fare con video e contenuti
  • ripubblica le recensioni dei tuoi clienti: sappiamo bene quanto vale la riprova sociale, la brand advocacy deve essere uno dei tuoi obiettivi per il 2020
  • crea dei live streaming mensili: crea degli appuntamenti mensili dove fornisci consigli e li informi delle novità
  • crea sondaggi: chiedi il parere per conoscere gusti di acquisto della tua audience

Voglio darti altri consigli su come monitorare i contenuti della tua pagina:

  • monitora i dati ogni settimana, puoi farlo dagli insight e verifica i post che hanno creato coinvolgimento 
  • poniti degli obiettivi anche sull’engagement della pagina, in modo da stimolare e fidelizzare la tua audience

Vuoi fare di più per la tua community della Pagina Facebook? Puoi creare un gruppo privato dove stimoli conversazioni in diverso modo dalla pagina. Ecco alcuni consigli per il Gruppo Facebook:

  • crea contenuti esclusivi
  • combina strategia online e offline
  • crea dei prodotti solo per la tua community

Trend 2: Sfrutta Messenger e Whatsapp per fidelizzare i tuoi clienti

In quale modo si può sfruttare Messenger e Whatsapp per il tuo business?

Su Messenger puoi creare dei contenuti ad hoc per coinvolgere in privato gli utenti:

  • dare dei consigli post vendita 
  • creare delle promozioni da inviare solo su Messenger
  • dedica 30 minuti per conversare con loro
  • crea delle rubriche 

Whatsapp in Italia è la piattaforma di messaggistica più utilizzata, quasi da superare anche l’uso di Facebook. Il mio consiglio: “non utilizzarlo solo per inviare promozioni, ma anche per conversare con loro e capire le loro preferenze.

Combina la strategia tra Facebook Adv e Whatsapp. Ora puoi creare inserzioni su Facebook aggiungendo il numero di whatsapp alla Pagina Facebook, in modo da coinvolgere e convertire i potenziali clienti su whatsapp per acquistare i tuoi prodotti e servizi.

Trend 3: Usa Facebook Stories per raccontare il dietro le quinte del tuo business

Se non credi nelle Facebook Stories, sbagli! Ti cito una frase di Jason Cohen:

“If You can acquire customers in a channel your competitors are ignoring, that’s a huge competitive advantage”

Il significato è: sii presente dove non sono presenti i tuoi competitor, questo è il vero vantaggio competitivo.

Tanto è vero che anche le Facebook Stories hanno il loro pubblico. Quello che puoi fare è collegare le Insta Stories alle stories della Pagina Facebook, oppure creare delle stories dove racconti il dietro le quinte della tua attività.

 

          Partecipa al workshop dell’8 febbraio 2020 su Facebook e Instagram Marketing per business locali. 

 

Trend 4: Attira nuovi clienti e fidelizza il tuo pubblico con Facebook Advertising

Attirare un nuovo cliente costa di più che fidelizzarlo. Credo che qualsiasi azienda abbia bisogno di nuovi clienti, o meglio di creare dei percorsi (customer journey) differenti:

  • per nuovi clienti
  • per clienti fidelizzati

Cosa puoi fare con l’advertising su Facebook?

Puoi creare campagne differenti con pubblici diversi. 

Procedi in questo modo: vai nella sezione “Pubblico” del Business Manager e crea due tipi di pubblici:

  • crea un pubblico nuovo, crea un pubblico per città (regione), età e interessi e salvalo
  • crea un pubblico personalizzato, fa riferimento ad un pubblico che ha interagito con la pagina oppure con messenger, oppure se hai una lista e-mail (con oltre 1000 contatti) puoi creare un pubblico per attivare azioni di retargeting

Investire in adv su Facebook ti permetterà di raggiungere i tuoi obiettivi di business grazie alla creazione di pubblici differenti.

Quali sono le valutazione da fare prima di avviare una campagna su Facebook? Sul mio canale Youtube trovi 3 valutazioni da fare prima di avviare una campagna su Facebook.

Tra i trend di Facebook Advertising per il 2020, trovi:

Le Campagne Messaggi sono una tipologia di campagne che permettono all’impresa di investire budget per l’acquisizione di clienti attraverso la piattaforma Messenger e attivare anche un sistema di Customer Relationship Management.

Le Campagne Generazione Contatti sono vere e proprie campagne di Lead Generation, ossia di acquisizione di contatti e-mail attraverso un form dove le persone interessate al brand possono rilasciare i propri dati personali e e-mail.

Se sei di Olbia e dintorni l’8 febbraio 2020, terrò un workshop su Facebook e Instagram Marketing per i business locali. Scopri il programma su Eventbrite.

Conclusioni.

Ti ho elencato i 4 trend da considerare per fare Facebook Marketing per il 2020, e come combinare strategie per attirare nuovi clienti e fidelizzare quelli esistenti.

Già fai uso di questi trend, quali di questi dominerà nel 2020? Lascia pure un commento sul blog!


Se ti è piaciuto questo contenuto, condividilo su:

min-box_chi_sono_senza_testi_riflesso

Mi chiamo Marina Pitzoi, sono una social media specialist, Web & Digital Marketer & Growth Hacker.
La mente è in continua crescita grazie alle aziende con cui entro in contatto. Con i clienti creo una relazione che mi aiuti a pianificare la strategia di digital marketing adatta per far crescere un’azienda. L’obiettivo? Raggiungere i loro obiettivi di business e marketing attraverso il digitale.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noiCookie policy Cookie policy