Web Marketing

E-mail marketing: intervista a Maura Cannabiello

L’e-mail marketing è una di quelle strategie di marketing che ho sempre difeso a spada tratta. Se fatta bene, può essere un vero alleato per un’impresa o professionista. Ma, come si evolverà l’e-mail nei prossimi 5 anni? L’avvento di chatbot e app di messaggistica, con il tempo prenderanno il sopravvento? Oppure, faranno parte di una strategia integrata insieme all’e-mail marketing?

Di questi aspetti ne parlo con Maura Cannaviello. Maura è Blogger, internet marketer, social media ed email marketing trainer. Autrice della guida in italiano “Crea Newsletter con MailChimp” e del libro Email Marketing Automation (2017) per Flaccovio Editore. Nel 2016 ha fondato whymarghette Academy  dove sono disponibili corsi online di web marketing.

Con lei affrontiamo esattamente 3 aspetti: il futuro del marketing attraverso l’email, cosa nasce in un professionista quando scrive un libro, infine una domanda personale che riguarda la sfera professionale.

Non vi dico altro, a parte di leggere l’intervista con attenzione!

Come vedi il futuro dell’e-mail marketing nei prossimi 5 anni? Come si evolverà il marketing via e-mail?

L’e-mail marketing ha raggiunto un buon livello di fiducia da parte dei consumatori e un importante avanzamento tecnologico grazie alle automazioni e segmentazioni. Nonostante spesso se ne annunci la prematura morte, ad esempio con la diffusione dei bot su Messenger che hanno tassi di apertura e clic superiori, tutte le statistiche recenti indicano come l’email sia uno, se non il primo, dei canali digitali a guidare gli acquisti online.

Nei prossimi anni mi aspetto che l’email sia sempre più integrata ai diversi processi aziendali. Non dimentichiamoci che lo scorso 25 maggio c’è stato il più importante aggiornamento in materia di Privacy inerente ai dati personali che riguarda molto da vicino anche l’email marketing.

Con l’entrata in vigore del GDPR, a mio avviso, le aziende e i professionisti metteranno più attenzione in tutti i processi di acquisizione, come quelli riguardanti la registrazione in una mailing list, il mantenimento dell’iscritto attraverso strategie di nurturing e la pulizia dei database. Ci sarà un’email marketing che punterà più alla qualità che alla quantità dei contatti.

Hai una Academy di corsi online e hai scritto un libro su “E-mail Marketing Automation”, come ti ha cambiato professionalmente e personalmente?

Credo che il cambiamento principale dal punto di vista professionale e personale sia avvenuto in precedenza, cioè quando sono passata da un contratto subordinato alla partita Iva. In quest’ultimo caso, la visione e l’approccio al lavoro cambiano completamente in quanto si è responsabili di ogni singola scelta, ma anche più liberi di prendere decisioni in autonomia, cambiare idea e azzardare l’avvio di un progetto.

Di sicuro, l’aver pubblicato un libro e il dovermi confrontare tutti i giorni con clienti, prospect, studenti e appassionati di web marketing su tecniche e strumenti d’uso, mi ha fatto un po’ uscire dalla mia zona di comfort in quanto, per natura, sarei molto riservata e timida.

Parlare in pubblico è sempre una grande sfida e se penso che lo scorso marzo ho tenuto un intervento a Inbound Strategies davanti a più di 200 persone ancora non ci credo 🙂

Ora, una domanda personale: qual é la parte che preferisci del tuo lavoro quando collabori con un cliente?

Le prime fasi sono senz’altro le più emozionanti perché ogni marchio o prodotto ha una realtà di mercato diversa, da scoprire e analizzare prima di poter proporre una strategia adatta. Oltre a questo c’è la scoperta delle persone che lavorano in quell’azienda, con cui collaborare per un certo periodo.

Tuttavia, per me il momento preferito del mio lavoro è quando posso condividere con il cliente i risultati ottenuti dopo aver lavorato insieme per alcuni mesi. Raggiungere un obiettivo che ci eravamo prefissati grazie al mio supporto è per me una grande soddisfazione perché significa che ho fatto bene il lavoro di analisi e di gestione del progetto.

Ringrazio Maura, per le sue risposte e per aver svelato i suoi pareri sul futuro dell’e-mail marketing. Ecco dove puoi trovare e rimanere in contatto con Maura:

Sito di Maura: www.maura.it

Pagina Facebook: Whymarghette

Gruppo Facebook: E-mail marketing efficace

Quale sarà la prossima intervista? Ho bisogno di suggerimenti: chi vorresti leggere sul mio blog? Aspetto un tuo parere!


Social Media Specialist, guido le piccole e medie imprese a sviluppare una presenza e distribuzione online attraverso i social media, grazie allo studio della strategia attraverso il metodo Growth Hacking.

Condividi