Articolo / Social Media Marketing / Twitter

 

Infografica - le dimensioni ottimali nei social media

Infografica – le dimensioni ottimali nei social media

Oggi metto a disposizione un tipo di risorsa che adoro, l’infografica, è una delle cose che ho apprezzato subito nel web, soprattutto su Pinterest, le infografiche intese come contenuto grafico-visivo, vengono utilizzate da parte delle aziende, giornali, per comunicare i dati statistici, informativi, proiettati in formato grafico, molto più comprensibile e accessibile a tutti a livello comunicativo, io le definisco vere opere d’arte.

Sono diverse le motivazioni per cui si sviluppa un’infografica, l’aziende attraverso questa, comunicano una serie di informazioni, per esempio:

√ dati demografici aziendali;

√ mission dell’azienda;

√ risultati ottenuti in azienda, prendendo in esame un periodo di tempo medio-lungo;

√ presentazione di un prodotto o di un servizio.

Dimensioni ottimali e accettabili (Infografica).

Avevo già trattato di questo argomento un po’ di settimane fa in “Social Media, Visual Content Marketing“, dove ho affrontato l’impatto del Visual Content nei social media. L’infografica che ti propongo oggi, è stata sviluppata da una collaborazione tra Payroll e Ghergich&Co, riguarda le dimensioni ottimali nella condivisione dei social media.

Oramai il Visual Content è parte integrante di una strategia di social media marketing, il 70% dei marketer pianificherà una strategia basata sui contenuti visuali nel 2015, inoltre le persone reagiscono di fronte ad un informazione di tipo visuale, 60,000 volte più veloce rispetto ad un contenuto di solo testo. Questi sono solo alcuni dei motivi per cui devi aggiungere nella tua strategia social le immagini (visual content).

L’infografica spiega quali sono le dimensioni ottimali e quelle accettabili nei social come: Facebook, Twitter, Google Plus, LinkedIn, Pinterest, Instagram e Tumblr. E’ una vera guida, anche sul tipo di file da inserire, come: PNG, GIF, JPEG; oppure sul massimo formato da inserire, ad esempio, su Facebook non eccedere oltre i 15 MB, mentre su Google Plus non eccedere oltre i 36 MB.

Detto questo buona visione, prendi appunti, li sto prendendo anche io :)…ma prima dimmi: Tu stai attento alla dimensione dell’immagine, quando la carichi nei social?

 


Social Media Manager, guido le piccole e medie imprese a sviluppare una presenza e distribuzione online attraverso i social media, con tecniche di visual content marketing e studio di campagne social advertising nei maggiori social network. Laureata in Economia e Management del Turismo.

Condividi